GIULIO GIURATO

Curriculum breve

Giulio Giurato, nato a Taranto nel 1964, si è diplomato in pianoforte nel Conservatorio “G.B. Martini” di Bologna con Valeria Cantoni e si è perfezionato con Jörg Demus ed altri maestri. Dal 1984 svolge un’intensa, apprezzata e diversificata attività concertistica sia come solista che come camerista, in varie formazioni. Si è esibito in Egitto, in diversi Paesi europei e nelle principali città italiane, riscuotendo ovunque importanti riconoscimenti, con l’esecuzione in pubblico di circa trecento composizioni diverse da Bach a Shostakovich. Ha lavorato in spettacoli di poesia e musica con grandi attori di Teatro e Cinema, tra i quali Riccardo Cucciolla, Roberto Herlitzska, Giancarlo Giannini, Ugo Pagliai. Dal 1998 ha suonato diverse volte a quattro mani con Jörg Demus, collaborazione che ha segnato profondamente il suo modo di intendere la musica; per la Società del Quartetto di Vicenza, in un concerto della storica stagione interamente dedicato a Schubert, il duo ha suscitato vivissimi apprezzamenti di pubblico e critica: “...nella Fantasia in fa minore di Schubert... Demus e Giurato ci hanno riconsegnato un affresco di stupefacente bellezza, di solidità tecnica, profondo lirismo e pienezza sonora...” (Il Giornale di Vicenza). Insegna Musica da Camera nel Conservatorio di Parma. Collabora stabilmente con vari ensemble tra i quali lo “SchuberTrio”, fondato nel 2000 con i fratelli Roberto e Andrea Noferini, formazione che suscita rinnovato entusiasmo ad ogni esibizione, con la quale ha inciso per la Tactus l’opera integrale per trio pianoforte e archi di Franz Schubert e sta completando, con la partecipazione di altri musicisti, l’opera integrale da camera di Marco Enrico Bossi in cinque Compact-disc.  E' stato pubblicato a marzo 2015, sempre in prima registrazione mondiale, il CD con l'opera integrale per pianoforte a 4 mani di Bossi, registrato in duo con Paola Borganti.

    CURRICULUM COMPLETO
 


HOME